INTERVISTA A FRANCESCO NICOLA RIVIELLO

1) CARO FRANCESCO, Ti PRESENTI CHI SEI?
Sono Francesco (e anche Nicola) ho 33 anni, sono “lucanissimo” di Picerno, ho studiato a Roma dove ho conseguito una Laurea in Biologia e una Specializzazione in Genetica Medica. Oggi sono un Genetista e Nutrizionista, da anni però l’altra metà della mia vita è pienamente occupata dall’impegno politico.

2) Qual era uno dei tuoi più grandi sogni da bambino?

Volevo studiare il corpo umano cellula per cellula (ci sono andato vicino diciamo) a causa di un cartone animato che ha influenzato decisamente il mio futuro e quindi ora il mio presente: “Siamo fatti cosi” raccontava in maniera divertente e brillante il corpo umano! e poi avrei voluto fare il telecronista delle partite di calcio…quel desiderio purtroppo non lo realizzerò!
3) Ti reputi un genio, o quantomeno intelligente?
Mi reputo una persona tenace che si impegna!!
4) Qual è l’epoca in cui avresti voluto vivere?
Ho sempre amato l’epoca del Rinascimento, mi sarebbe piaciuto vivere nella Firenze di Lorenzo il Magnifico, conoscere Leonardo da Vinci o gli altri straordinari uomini di arte e cultura.
5)Quali sono i tuoi 3 personaggi famosi preferiti?
Leonardo da Vinci un genio, Alessandro Magno un grande condottiero e poi in epoca più recente Alcide De Gasperi un nostro padre della patria.
6) Il Tuo libro preferito  ?
Amo i libri storico-politici che raccontano il nostro passato ma se dovessi sceglierne uno uno scelgo “La Costituzione e la Bellezza” un viaggio alla scoperta della nostra carta fondamentale attraverso le opere d’arte italiane. Stefano lo consiglio anche a te, un volume che ognuno dovrebbe tenere nella propria libreria!
7) Il Tuo FILM PREFERITO ?
Il Gladiatore: imbattibile!
8) Il Tuo MOTTO?
“La qualità della nostra vita dipende dalla qualità dei nostri pensieri”..non sono parole mie però le trovo incredibilmente vere!!
9) Racconta della politica ?
La politica non è solo passione, la politica è impegno, dedizione, solidarietà, ascolto..la politica è il nostro vivere. La politica è un’arte che può diventare nobile se ad interpretarla ci sono persone credibili e di coscienza
10)Cos’è secondo te la felicità?
Non so bene come descriverla ma credo che quando il proprio cuoresia sereno vuol dire che siamo molto vicini alla felicità.
11) Cos’è il passato, cos’è il presente, cos’è il futuro?
Il passato è memoria, il presente è azione e coraggio, il futuro è speranza..guai se non fosse così!
12) l tuo miglior pregio?
Generosità e disponibilità..cosi mi dicono!
13) Chi ti ha ispirato nella tua carriera?
Piu’ che ispirato direi sostenuto: oggi se ho raggiunto dei piccoli traguardi personali o professionali è solo grazie al sostegno solido e immutato della mia famiglia.
14) La prima  cosa che pensi alla  mattina  quando  ti svegli?
Devo dire la verità? penso che vorrei girarmi dall’altro lato e dormire. Purtroppo combatto sempre con il sonno!!
15) Quando è stata l’ultima volta che sei stato in ospedale ?
Oggi! ma non come paziente!!
16) Il bicchiere  è mezzo pieno  o mezzo  vuoto ?
Per me il bicchiere è sempre mezzo pieno. Sono ottimista sempre, ottimista e realista!
17)  Il libro  stai leggendo attualmente ?
Di solito leggo sempre un paio di libri contemporaneamente, ora sto leggendo “Un paese senza leader” del direttore del Corriere della Sera  Fontana e “Qualunque cosa succeda”: la storia di Giorgio Ambrosoli che ha pagato con la vita il suo lavoro di uomo dello stato nella lotta alla criminalità e agli affari illeciti nell’Italia degli anni 70. Una storia molto bella raccontata oggi attraverso i ricordi del figlio
18) Parlaci della Basilicata ?
L’ho scoperta in ritardo a causa dei miei anni fuori per lo studio, poi ho recuperato grazie ai tanti amici che la politica mi ha fatto incontrare. E’ una terra dai forti contrasti: una terra aspra e dolce, afosa e fredda, ospitale e selvaggia e poi è incredibilmente silenziosa. Come ha scritto il lucano Leonardo Sinisgalli: “Girano tanti lucani per il mondo, ma nessuno li vede, non sono esibizionisti. Il lucano, più di ogni altro popolo, vive bene all’ombra.”
19) Il miglior sentimento del mondo ?
La solidarietà!
20) Qual è la parola o frase   che dici più spesso ?
Coraggio senza paura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *